Rinoplastica e chirurgia del Diaframma

Galleria Fotografica: Rinoplastica

La Rinoplastica e dedicata a persone che non sono soddisfate con il volume o il contorno del loro naso o che il loro naso è in disarmonia con loro viso. Durante questa operazione si puo riallineare il naso, correggere il suo volume e proiezione e migliorare l’angolo naso’labbro superiore.

Procedura

naso,rinoplastica,diaframma,risparmiare in chirurgia plastica in Grecia, turismo medico,basso costoLa Rinoplastica viene fatta sotto anestesia totale e il/la paziente dovrà restare in clinica per una sola notte. L’operazione è fatta tra una piccola incisione all’interno delle narici, dalla quale il chirurgo plastico scolpisce le ossa e i cartilagini per ottenere il risultato desiderabile. Nei casi in cui c’è bisogno, si fa anche la plastica del diaframma.

Convalescenza

Il giorno dopo il/la paziente può dimettersi dalla clinica. Ematomi e tumefazioni sono previsti e per minimizzare la loro presenza sarà usato giacchio negli occhi nel modo spiegato.  I tamponi nasali sarano rimossi 48 ore dopo l’intervento e il gesso una settimana dopo. Antibiotici sarano prescritti per evitare infezioni. Il ritorno nelle sue attività odierne è previsto dopo quasi una settimana ma il/la paziente non deve si coinvolgere in altre attività che possano traumatizzare il naso per 2-3 mesi.  

Il giorno dopo il/la paziente può dimettersi dalla clinica. Ematomi e tumefazioni sono previsti e per minimizzare la loro presenza sarà usato giacchio negli occhi nel modo spiegato.  I tamponi nasali sarano rimossi 48 ore dopo l’intervento e il gesso una settimana dopo. Antibiotici sarano prescritti per evitare infezioni. Il ritorno nelle sue attività odierne è previsto dopo quasi una settimana ma il/la paziente non deve si coinvolgere in altre attività che possano traumatizzare il naso per 2-3 mesi.  Il giorno dopo il/la paziente può dimettersi dalla clinica. Ematomi e tumefazioni sono previsti e per minimizzare la loro presenza sarà usato giacchio negli occhi nel modo spiegato.  I tamponi nasali sarano rimossi 48 ore dopo l’intervento e il gesso una settimana dopo. Antibiotici sarano prescritti per evitare infezioni. Il ritorno nelle sue attività odierne è previsto dopo quasi una settimana ma il/la paziente non deve si coinvolgere in altre attività che possano traumatizzare il naso per 2-3 mesi.