Ginekomastia-Liposuzione negli Uomini

Galleria Fotografica: Liposuzione e Liposculptura

La ginecomastia è causata dal aumento del volume di tessuto ghiandolare della mammella o di grasso nel seno dell'uomo.  Appare in tempi di cambiamento ormonalecome l'infanzia, l'adolescenza e la vecchiaia, ma anche in altre fasce d'età, senza causa apparente (idiopatica).  Raramente ha come causa condizioni mediche che richiedonoulteriori indagini. Il 65% degli adolescenti manifestano ginecomastia all'età di 14-15 anni, ma solo l'8% dopo 17 anni. I candidati per la chirurgia sonopazienti in cui il problema non va via dopo 2 anni della sua comparsa.

Un altro gruppo di uomini che hanno bisogno di liposuzione nella zona della mammella sono coloro che esercitano i loro corpi molto, i body builders.   Gli uomini che si esercitano troppo hanno spesso il problema della ginecomastia e l'unica soluzione in questo caso è l'intervento chirurgico perché la ghiandola mammaria e il grasso sviluppati della regione sono resistenti a qualsiasi esercizio per bruciare grassi.  Molto spesso, quindi, il body builders ricorrono alla riparazione chirurgica del problema, che a volte può esseredovuto a farmaci.

Procedura

L'intervento viene eseguito in anestesia generale, e il soggiorno in clinica è limitato a24 ore.  A seconda del tipo della ginecomastia è selezionato il tipo di intervento chirurgico.  Se la mammella è composta principalmente di grasso e morbido tessuto ghiandolare, una piccola sezione di circa 0,5 cm è fatta e il grasso viene rimosso con la liposuzione. Al contrario, se ghiandola mammaria è abbondante un'incisione è fatta nei limiti inferiori del capezzolo, la ghiandola viene rimossa chirurgicamente, e liposuzione supplementare è fatta. In entrambi i casi, un imballaggio oppressivo è posto.

cliniche private atene,chirurgia plastica grecia,risparmio
Convalescenza

L'imballaggio oppressivo verrà ripristinato dopo il primo cambio e rimarrà lì per 3settimane.  Il dolore post-operatorio sia per la liposuzione che per l' l'escissione èlimitato e controllato da analgesici comuni.  Dopo i primi 2-3 giorni non vi è quasi alcunarestrizione sulla mobilità e il paziente ritorna al lavoro quotidiano immediatamente. Con la rimozione di imbracatura, tutte le limitazioni sono levate, ed i pazienti possono esercitarsi anche pesantemente.

vaccanze e chirurgia plastica,basso costo interventi in grecia,cliniche private