Λαιμός
Λαιμός
ανόρθωση περιγράμματος με Υαλουρονικό
Λαιμός
Περίγραμμα Προσώπου
Περίγραμμα Προσώπου
Περίγραμμα Προσώπου
νήματα λαιμού
νήματα λαιμού
ανόρθωση περιγράμματος με Υαλουρονικό
Περίγραμμα Προσώπου Νήματα και Υαλουρονικό Οξύ
Περίγραμμα Προσώπου Νήματα και Υαλουρονικό Οξύ
previous arrow
next arrow
Slider
Il collo e il contorno del viso sono due aree abbastanza difficili da affrontare con il rilassamento e l’invecchiamento. Fino a poco tempo fa, l’unico mezzo disponibile per queste aree era il bisturi chirurgico, ma con l’avanzare della tecnologia e l’uso di nuovi materiali migliori, ora possiamo parlare di trattamento non invasivo del rilassamento. Con questa tecnica possiamo avere nelle aree del collo e del contorno un risultato che può essere descritto come un mini lift.

Profilo del viso

I problemi presentati in contorno facciale sono principalmente due ed entrambi sono per gravità come la caduta delle guance e dal altra parte rilassamento cutaneo dovuto a perdita del sostenimento della cute dalla parte dei  di muscoli e delle ossa sottostanti. Ora la prima causa di invecchiamento è considerato la perdita di corrimano della pelle e da muscoli e le ossa, piuttosto che il rilassamento in sé. Alla prima visita e dopo aver individuato i problemi e progettare l’applicazione in primo piano è la prima fase di trattamento che consiste nell’applicare 2 ml di acido ialuronico contorno assottigliamento e lungo la mascella inferiore. Cerchiamo di creare uno “scheletro” aggiuntivo sopra e sotto la mascella per fornire supporto ed evidenziare il contorno. Dieci giorni dopo l’incorporazione del materiale di fronte è stato completato, si può procedere alla seconda fase consistente di rettifica del profilo con filato. Il numero richiesto dipenderà dalla situazione iniziale che dobbiamo affrontare. La combinazione di queste due tecniche ha risultati che possono essere paragonati solo al lifting chirurgico.

Collo

I problemi tipicamente insorgono nel collo sono tre. Le rughe (graffi orizzontali e “colonne” verticali), la perdita di grasso nella zona con conseguente svuotamento e invecchiamento del collo e infine il rilassamento epidermico. Questo è un problema complesso che può essere solo un compositore e comporta tre fasi.
Durante la prima visita e dopo aver individuato i problemi e progettato il piano di applicazione, viene effettuata la prima fase del trattamento, che consiste nell’applicazione Botox per eliminare sia le rughe orizzontali che le colonne verticali. Il risultato finale è visibile dopo 20 giorni e dura più a lungo di quanto il Botox in faccia possa raggiungere i 10-12 mesi.
Il secondo stadio si concentra sul riempimento del collo con acido ialuronico speciale, più delicato del solito e adatto a questa zona sensibile. Ripristina la perdita di grasso che è la prima causa dell’invecchiamento della gola. Si consiglia di prendere 15 a 20 giorni dopo il Botox in modo che sia posizionato nei posti giusti e l’applicazione non funzioni affatto .
La terza e ultima fase, che non è sempre necessaria ma completa il trattamento, è il trattamento dell’allentamento epidermico. Il numero di fili necessari dipende dall’immagine complessiva del collo. È fatto 10 giorni dopo l’infusione di acido ialuronico e integra questo trattamento. Di per sé, i filati solitamente non sono sufficienti per il pieno supporto del collo e quindi è necessaria una cura completa come quella che abbiamo descritto.